~ MASSERIA FRATTASI ~

Logo

MASSERIA FRATTASI

L’azienda vinicola Masseria Frattasi sorge in montagna, sotto il Taburno, l’edificio è del 1779, anno di fondazione dell’azienda agricola. La famiglia Clemente ha dato inizio al rinascimento viticolo della zona.  Ha fatto conoscere la falanghina, il vitigno a bacca bianca più antico d’Europa, in tutti mercati del mondo. Da qui, dai terreni del nonno Antonio le prime marze delle piantine iniziarono ad essere diffuse nelle altre province e nei comuni della zona.  

In questo pugno di pietre schiacciate sui ripidi fianchi della montagna la falanghina è sempre stata coltivata, la zona è la capitale del più pregiato bianco del Sud. Le etichette dei vini hanno una ceramica sulla parte frontale. Sono opera di Giustiniani, il più famoso ceramista del Settecento, col classico giallo, verde e azzurro della tradizione napoletana.  La cantina è il progetto di un grande architetto. Un nocciolo di cemento armato ricoperto come una glassa di maestosi massi di calcare bianco: la stessa pietra della montagna dove crescono le viti.

 

 

Leggi tutto

Newsletter

Scrivici

Autorizzo ai sensi dell'informativa sulla Privacy D.Lgs. 30 Giugno 2003 n.196 il trattamento dei dati personali



I nostri marchi


I prodotti acquistati ti saranno consegnati ovunque tu desideri.
Scroll to Top