~ CARDHU ~

Logo

CARDHU

La distilleria è stata fondata nel 1824 da John ed Helen Cumming sotto il nome di Cardow, una famiglia di contadini che producevano whisky illegalmente già da 13 anni. Si racconta che la moglie di John, Helen, vendesse caraffe di whisky illegale dalla finestra della cucina! Nel 1839 John mori lasciando la distilleria a suo figlio Lewis che continuo a sviluppare il gusto del Cardow ma sempre con una produzione in piccole quantità. Nel 1872 alla morte di Lewis subentrò alla guida dell'azienda sua moglie Elizabeth Cumming che diresse la distilleria per quasi 20 anni e che divenne nota come “la regina del Whisky”. Negli anni ottanta dell'800 Elizabeth costruì e ampliò la distilleria utilizzando terreni adiacenti a quelli esistenti e arrivando a una produzione di 270.000 litri l’anno, addirittura i vecchi alambicchi furono venduti a William Grant che li acquistò per la sua nuova distilleria: la Glenfiddich che stava costruendo a Dufftown. Nel 1893 la Cardow fu venduta alla Johnnie Walker & Son ltd.. Tra il 1960 e il 1961 la distilleria fu ricostrita ed ampliata passando da 4 alambicchi a 6 ed è ricominciata la produzione del Single Malt. Nel 1981 il nome viene cambiato definitivamente in Cardhu.

Leggi tutto
  • Logo 2
  • Logo 3
  • Logo 4

Newsletter

Scrivici

Autorizzo ai sensi dell'informativa sulla Privacy D.Lgs. 30 Giugno 2003 n.196 il trattamento dei dati personali



I nostri marchi


I prodotti acquistati ti saranno consegnati ovunque tu desideri.
Scroll to Top