~ RUSSIAN STANDARD ~

Logo

RUSSIAN STANDARD

La vodka Russian Standard è stata ideata da Roustam Tariko, miliardario russo proprietario della holding Russian Standard, per sopperire all'assenza di vodke di fascia alta di produzione russa. Fu immessa sul mercato nell'agosto del 1998 al prezzo di 320 ₽ (pari a circa 13 $), un prezzo più alto di tutte le altre concorrenti sul territorio russo. Il successo portò la necessità di raddoppiare la produzione l'anno successivo, e nel marzo 2000 la vodka venne esportata in Italia, seguita da, Grecia, Bulgaria, Ungheria, Estonia e Kazakistan. Nel 2002 diventa l'alcolico più venduto in Russia nella fascia premium con circa il 27% del mercato. Nel 2003 la Russian Standard è disponibile in 16 paesi, nel 2005 raggiunge i 28 paesi. Nel 2006 apre la prima distilleria di proprietà dell'azienda (fino ad allora la Vodka era prodotta dalla distilleria Liviz). Nel 2007 la Russian Standard sbarca negli Stati Uniti Regno Unito e Francia raggiungendo così oltre 40 paesi, ossia circa il 32% della produzione; sempre in quell'anno inoltre viene prodotta la milionesima cassa di vodka, raggiunto una quota di mercato russo pari al 60%, e viene aperto il primo locale dell'azienda, l'"Imperia Ice Bar" all'hotel George V di Parigi.

Leggi tutto

Newsletter

Scrivici

Autorizzo ai sensi dell'informativa sulla Privacy D.Lgs. 30 Giugno 2003 n.196 il trattamento dei dati personali



I nostri marchi


I prodotti acquistati ti saranno consegnati ovunque tu desideri.
Scroll to Top